Diocesi   
di Laï   






> Pastorale> BELACD





La Diocesi di Laï - Chiesa Famiglia di Dio che è a Laï - a come obiettivo l'attività pastorale in questo terrirorio del sud del Ciad che è la regione della Tandjilé.






Il BELACD di Lai è stato creato per concretizzare l'impegno della chiesa nello sviluppo socioeconomico e culturale delle popolazioni della Diocesi di Lai.

> Lotta contro l'AIDS> Formazione, educazione





Secondo le cifre 2003 dell'OMS, in Ciad ci sono 18.000 casi dichiarati. Ma uno studio realizzato lo stesso anno porta a 600.000 le persone che sarebbero colpite dal virus VIH/AIDS. La Chiesa Cattolica del Ciad, attraverso i suoi vescovi, è decisa a lottare contro l'AIDS e le sue conseguenze.






La diocesi di Laï è impegnata in molteplici attività nel campo dell'educazione e della formazione.

> Radio effata> Salute





Radio Effata è una radio comunitaria che trasmette sulla regione della Tandjilé, sulla banda 98.0 FM. Istallata a Laï, la stazione copre la maggior parte della regione e beneficia di un ascolto che può raggiungere 1.000.000 di ascoltatori.






Il BELACD di Laï , preoccupato per il disinteresse circa i problemi di salute della popolazione del Sud-Est della diocesi, nell'aprile del 2004 si è impegnato con le autorità dello Stato ad assumere la responsabilità del Distretto sanitario di Dono Manga.

> Centri culturali> Giustizia e pace





I centri culturali delle diverse parrocchie della diocesi di Lai sono dei luoghi aperti a Tutti, senza distinzione di etnie, di sesso o di religione. Nell'insieme della diocesi si contano 1.500 abbonati.






La Commissione Diocesana Giustizia e pace è collegata alla Coordinazione Nazionale Giustizia e Pace del Ciad. Opera nel quadro di un'iniziativa nazionale che ha come scopo la trasformazione pacifica dei conflitti in Ciad.